Iscriviti alla newsletter

Attività | Dolomites Passport: la APP ufficiale delle Dolomiti Patrimonio UNESCO

dolomites passport app Progetti
19 aprile 2017

 

Dolomites Passport

la APP ufficiale delle Dolomiti Patrimonio UNESCO

Un vero e proprio passaporto virtuale: fotografia, nome e cognome e via alla scoperta

dell’arcipelago fossile più bello al mondo, le Dolomiti UNESCO!

 

In sinergia con il nuovissimo portale web Visitdolomites.com, la APP Dolomites Passport accompagna il visitatore fra le meraviglie del Bene Naturale Dolomiti. Un progetto della Fondazione Dolomiti UNESCO e reso possibile grazie al supporto del Ministero dei Beni, Attività Culturali e Turismo (legge 77/2006 per la tutela e fruizione dei siti italiani posti sotto la tutela dell’UNESCO), hanno collaborato alla realizzazione: Veneto Promozione e Regione Veneto, Trentino Marketing e Provincia Autonoma di Trento, IDM – Südtirol e Provincia Autonoma di Bolzano, Promoturismo FVG e Regione autonoma Friuli Venezia Giulia.

 

Passaporto delle Dolomiti 2.0

La APP Dolomites Passport si ispira al Passaporto delle Dolomiti, il libriccino cartaceo che i veri amanti delle Dolomiti ancor oggi usano e conservano gelosamente. Nella versione cartacea, ad ogni rifugio corrisponde un timbro, rilasciato dal gestore ad attestare il passaggio dell’escursionista. Un modo per tenere traccia delle gite fatte e per ricordare quelle emozioni uniche che solo la montagna sa regalare. La APP non aggiunge niente a quell’emozione, arricchisce piuttosto il viaggio con informazioni pratiche e disponibili ovunque indipendentemente dalla connessione internet.

 

Dolomites Passport, sfida i tuoi amici per diventare l’invincibile scopritore delle Dolomiti UNESCO!

Non solo informazioni sul Patrimonio Naturale più bello al mondo, la APP Dolomites Passport tiene traccia del tuo percorso. I tradizionali timbri della versione cartacea del Passaporto delle Dolomiti, sono integrati nella APP e si presentano sotto forma di badge. L’escursionista una volta raggiunto il punto d’interesse, che può essere un balcone panoramico, un rifugio, un museo o un centro visita del parco, ha la possibilità di fare ‘check in’, registrandosi. Si tratta di una funzionalità interattiva della APP che permette di accumulare punteggi delineando così il profilo dell’escursionista che potrà oscillare da timido a invincibile esploratore, da curioso a determinato curatore, da impavido a super scopritore. Un mix di fattori determinano il punteggio e il conseguente profilo che si viene a generare. La sfida aperta a tutti è quella di raggiungere il più alto gradino del podio: l’invincibile scopritore!

RIFUGI

Sono 66 i rifugi delle Dolomiti UNESCO e sono i veri e propri presidi territoriali in quanto uniche strutture all’interno dell’area cuore del Patrimonio. Per ogni rifugio è prevista una scheda informativa contenente anche la mappa e i relativi contatti.

MUSEI

Fra natura e cultura, storia e innovazione, tradizione e ricerca, etnografia e cultura popolare, sono molteplici i musei che narrano le peculiarità più rilevanti della regione dolomitica. Ad ogni museo la APP dedica una apposita scheda con tutte le informazioni pratiche per la visita.

CENTRI VISITA PARCHI

Raccolti per la prima volta in un’unica APP tutti i Centri Visita delle 10 aree protette che appartengono al Sito Dolomiti UNESCO. Informazioni con orari sempre aggiornati per entrare in contatto con l’ambiente naturale delle Dolomiti, per scoprire così tutte le caratteristiche che lo rendono unico al mondo.

BALCONI PANORAMICI

Indicazioni su come raggiungere le terrazze panoramiche da dove godere una vista mozzafiato e indimenticabile sulle Dolomiti Patrimonio Mondiale. Un elenco in continua espansione.

 

La APP Dolomites Passport è gratuita e disponibile sia

per IOS su App Store sia per ANDROID su Google Play

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto