Iscriviti alla newsletter

Attività | Dolomites UNESCO Fest: la festa delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità

Dolomites UNESCO Fest Progetti
4 maggio 2018

 

Dolomites UNESCO Fest:

la festa delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità

 

Una settimana ricca di eventi per il Dolomites UNESCO Fest, la festa delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità, tra Sexten/Sesto e la gola del Bletterbach: un’occasione unica per conoscere il patrimonio naturale con le sue particolarità, la sua popolazione ed i suoi modi di vivere.

Si inizia infatti a Sexten/Sesto da sabato 9 a venerdì 15 giugno con un programma di tour guidati ed escursioni nel Sistema 5 delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità– nonché diverse conferenze e serate divulgative, in collaborazione con la Scuola d’alpinismo Sesto – Tre Cime e il Parco Naturale Tre Cime. La festa continua poi il 17 giugno ad Aldein/Aldino, presso il GEOPARC Bletterbach nel sistema 8, con laboratori e giochi per famiglie e bambini, informazioni e curiosità per gli amici delle Dolomiti, escursioni e passeggiate per gli interessati alla geologia e gli appassionati della natura, particolari delizie per buongustai ed amanti della cucina locale.

 

Programma dal 9 al 15 giugno a Sexten/Sesto

 

Sabato 09.06.2018 dalle ore 11.00 presso il Passo Monte Croce
Inaugurazione della prima alta via di ferrate “Dolomiti senza confini” e festa d’apertura del Dolomites UNESCO Fest. Le Dolomiti furono nella prima guerra mondiale terreno di logoranti scontri tra l’esercito italiano e quello austro-ungarico. Sulle vie ferrate, nelle trincee e nelle gallerie dove 100 anni fa si combatteva, nel 2018 è stata tracciata e messa in sicurezza una nuova alta via dal nome Dolomiti senza confini: un percorso di elevato interesse storico e turistico per gli amanti delle vie ferrate. Con l’auspicio che questa alta via possa diventare un simbolo di pace e fratellanza, viene inaugurata al Passo Monte Croce al confine tra le province di Bolzano e di Belluno proprio nell’ambito dell’apertura del Dolomites UNESCO Fest, punto d’incontro delle genti delle Dolomiti. All’inaugurazione seguirà musica autentica dal vivo della Val Pusteria, danze folcloristiche della Val Comelico e tanto altro. Completano la manifestazione uno stand informativo del Parco Naturale Tre Cime e della Scuola d’alpinismo Sesto – Tre Cime ed laboratori per bambini con materiali naturali.

Domenica 10.06.2018 alle ore 08.30, punto di ritrovo presso l’Hotel Dolomitenhof
Presentazione ed escursione guidata Dolomites UNESCO GEOtrail
Presentazione del nuovo Dolomites UNESCO GEOtrail ed escursione guidata sulla prima tappa della via che porta da Sexten/Sesto al Bletterbach. Il percorso a tappe è rivolto a escursionisti esperti che vogliano esplorare il paesaggio marino fossile delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità.

Domenica 10.06.2018 alle ore 21.00 presso la Sala Congressi
Conferenza “La geologia delle Dolomiti”
Christian Sordo (guida alpina e geologo) approfondisce il tema della geologia del Dolomiti Patrimonio dell’Umanità.

Lunedì 11.06.2018 alle ore 09.00, punto di ritrovo presso il Passo Monte Croce
Escursione guidata sul tema delle particolarità geologiche delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità.

Martedì 12.06.2018 alle ore 09.00, punto di ritrovo presso la stazione a valle della funivia Croda Rossa (Val Fiscalina)
Escursione storica sulle tracce della prima guerra mondiale

Martedì 12.06.2018 alle ore 20.30 presso la Sala Congressi
Una multivisione con musica e fotografie del fotografo naturalista Josef Hackhofer sulle particolarità della flora e fauna nelle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità

Mercoledì 13.06.2018 alle ore 09.00, punto di ritrovo presso la Scuola d’Alpinismo Sesto – Tre Cime 
Escursione naturalistica alla scoperta della flora e fauna nelle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità

Giovedì 14.06.2018 alle ore 10.15, punto di ritrovo presso il Rifugio Auronzo
Escursione naturalistica intorno alle Tre Cime di Lavaredo. Una guida del Parco qualificata mostrerà le bellezze, le complessità e le fragilità dell’ambiente per incentivare un contatto più consapevole e rispettoso con la natura.

Giovedì 14.06.2018 alle ore 20.00 presso la palestra d’arrampicata Dolomitenarena a Sesto
Conferenza serale della rassegna Vertical Arena Sesto
Famosi protagonisti della scena alpina interverranno nel dibattito dal titolo “Masse in Montagna”. Con Steve House e Ines Papert.

Venerdì 15.06.2018 alle ore 03.45, punto di ritrovo presso la Scuola d’Alpinismo Sesto – Tre Cime
Escursione guidata all’alba sulla cresta del Monte Elmo per vedere l’alba sulle Dolomiti di Sesto, uno spettacolo naturale mozzafiato.

 

Per maggiori informazioni scrivere a 

Tourismusverein Sexten / Associazione Turistica Sesto 

all’indirizzo info@sesto.it

 

Bletterbach

 

Programma del 17 giugno al GEOPARC Bletterbach

 

Escursioni guidate al Dolomites UNESCO Fest:

Dalle ore 10.00 stand informativi e laboratori sul sentiero che conduce al punto panoramico e a malga Laner:

  • informazioni sulle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità con la Fondazione Dolomiti UNESCO e l’Ufficio Parchi Naturali
  • informazioni e laboratori sul tema dei sauri, delle orme e dei fossili con il Museo di Scienze Naturali Alto Adige, il MUSE di Trento e il Museo Geologico di Predazzo in cinque diverse postazioni lungo il sentiero del bosco (dalle 10.00 alle 13.00). Dalle 14.00 alle 17.00 programma per bambini vicino alla malga Laner ad Aldein/Aldino con diverse attività come un laboratorio con il gesso
  • informazioni e guide brevi sulla vita nel bosco e sulle attività delle guardie forestali con il Servizio forestale
  • informazioni sulla geologia nella gola del Bletterbach e presso il punto panoramico con l’Ufficio Geologia ed il MUSE di Trento.

Alle ore 10.00, 10.30 e 11.00 visita guidata nella gola del Bletterbach
In diversi punti della gola del Bletterbach i collaboratori dell’Ufficio Geologia daranno delle informazioni sulle particolarità geologiche a tutti coloro che esploreranno il Bletterbach senza guida.

Alle ore 10.00 Santa Messa all’aperto sul prato sopra il Centro Visitatori di Aldein/Aldino con Josef Matzneller e gli ottoni della banda musicale di Aldein/Aldino.

Dalle ore 10.00 piatti tipici e bevande rinfrescanti a malga Laner con le associazioni e i produttori di Aldein/Aldino, p.e. con spiedini di carne e funghi (“Kirnig” Edelpilze), canederli con gulasch di carne bovina Agnus (Rasterhof e Gerberhof), variazioni di pasta (Eggerhof), polenta con formaggio o salsiccia (Cacciatori di Aldein/Aldino), cotoletta con insalata di patate (Vigili del Fuoco Volontari), hamburger (Associazione Sportiva di Aldein/Aldino), gelato (Associazione delle Donne Coltivatrici Sudtirolesi), Strauben dei “Gourznkrampus” e gli originali Kirchtagskrapfen di Aldein/Aldino (Gruppo di Danze Popolari). Le bevande saranno a cura dell’Unione giovani agricoltori e dell’Associazione dei Krampus.

Alle ore 13.00 arrivo del gruppo GEOTrail.

Alle ore 14.00 cerimonia ufficiale. Moderatore: Theo Hendrich.

Alle ore 17.00 conclusione.

 

Come arrivare:
È preferibile arrivare con i mezzi pubblici partendo dalla stazione FS di Auer/Ora o di Neumarkt/Egna fino ad Aldein/Aldino (linea 142) e da qui con il bus diretto fino al Centro Visitatori (linea 146) o a piedi partecipando ad una delle escursioni guidate (vedi programma). Per chi arriva con mezzi propri invece ci sarà un parcheggio nella località Lerch, dal quale la festa si raggiungerà con un servizio shuttle o a piedi. In caso di pioggia nella settimana prima della festa invece si dovranno usare i parcheggi pubblici nel centro di Aldein/Aldino.

 

Per maggiori informazioni scrivere al

GEOPARC Bletterbach

all’indirizzo info@bletterbach.info

 

Ph. Pixcube.it e Christian Weber

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto