Iscriviti alla newsletter

News | Dolomites UNESCO Forum: la prima edizione il 2 ottobre a Sesto/Sexten

dolomiti unesco sesto Incontri
13 settembre 2017

 

Dolomites UNESCO Forum

2 ottobre 2017

Sesto/Sexten

 

Appuntamento con la prima edizione del Dolomites UNESCO Forum lunedì 2 ottobre 2017 alle ore 13.30 presso il Centro Congressi di Sesto/Sexten


Il Dolomites UNESCO Forum intende favorire una riflessione sui valori alla base del prestigioso riconoscimento e sulle strategie messe in campo per la sua valorizzazione. Un’attenzione particolare è dedicata al ruolo delle comunità che vivono nelle Dolomiti.

Partecipano in qualità di relatori il teologo Vito Mancuso, la docente Marie Theres Albert, il direttore dell’Istituto per lo Sviluppo Regionale di EURAC Harald Pechlaner e la ricercatrice Anna Scuttari.

Come si può alimentare la cultura della bellezza nelle Dolomiti e cosa potrebbe comprometterla? La bellezza del paesaggio è un concetto statico o dinamico? Che influenza ha la cultura locale sulla conservazione e valorizzazione della bellezza paesaggistica e della montagna? In che modo la mobilità può influenzare la bellezza?… Sono solo alcune delle domande a cui i relatori cercheranno di rispondere.

Presente all’apertura dei lavori la Presidente della Fondazione Dolomiti UNESCO Mariagrazia Santoro, il Presidente dell’Associazione Turistica di Sesto Waltraud Watschinger e Christoph Rainer Presidente dell’Associazione Sextenkultur.


I relatori

Vito Mancuso

Teologo italiano. Ha insegnato ‘Teologia moderna e contemporanea’ presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano, e ‘Storia delle Dottrine Teologiche’ presso l’Università degli Studi di Padova. Ha conseguito il dottorato in teologia presso la Pontificia Università Lateranense e la sua tesi diventò il suo primo libro “Hegel teologo e l’imperdonabile assenza del Principe di questo mondo”. I suoi libri successivi sono stati tradotti in diverse lingue in più di centomila copie e vantano una poderosa rassegna stampa. Il suo ultimo libro è “Il coraggio di essere liberi”.

Marie Theres Albert

Docente emerita dell‘Università di Tecnologia di Brandenburg Cottbus-Senftenberg e fino al 2016 titolare della Cattedra Unesco per „Heritage Studies“. Si é interrogata in ambito accademico, didattico e politico su questioni critiche relative ai Patrimoni UNESCO. Inoltre è l‘editrice della serie „World Heritage Studies“ e direttrice dell‘Istituto Heritage Studies a Berlino.

Harald Pechlaner

Titolare della cattedra di Turismo presso l’Università Cattolica di Eichstätt-Ingolstadt e Direttore dell’Istituto per lo Sviluppo Regionale di Eurac Research. È attualmente Adjunct Research Professor presso la Curtin University (Perth, Australia) e Presidente di AIEST (Association Internationale d‘Experts Scienti ques du Tourisme).

Anna Scuttari

Collaboratrice scientifica presso l’Istituto per lo Sviluppo Regionale di Eurac Research e dottoranda presso l’Università Cattolica di Eichstätt-Ingolstadt, con focus sul tema “mobilità turistica”. Ha studiato Economia e Gestione dell’Ambiente e del Turismo presso l’Università di Trento.



Per partecipare all’evento è necessario iscriversi inviando una mail a tourism-events@eurac.edu entro il 20 settembre 2017.

La conferenza si terrà nelle lingue tedesco e italiano.

E’ garantita la traduzione simultanea verso tutte e due le lingue.

 
Scarica qui la locandina dell’evento

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto