Logo_Interreg_GATE
Soci Fondatori

Dolomiti su Google Street View

La Fondazione Dolomiti UNESCO è il primo ente italiano ad aderire al Google Trekker Loan Program, grazie al quale è oggi è possibile ammirare le Dolomiti online, da New York o da Calcutta, attraverso Street View di Google Maps.

Il progetto di “mappatura” di alcuni semplici sentieri distribuiti nei sistemi che compongono il Bene UNESCO è partito alla fine dell’estate 2014.

I sentieri sono stati percorsi con uno zaino Google Trekker sulle spalle – 25 chili tra struttura metallica e antennone con 15 fotocamere che scattano migliaia e migliaia di foto panoramiche, al ritmo di otto ogni dieci secondi.

La progressione di immagini georefenziate va così a comporre il percorso online: e chiunque, a Buenos Aires o a Palermo, può camminare virtualmente nelle Dolomiti.

 

Qui di seguito l’elenco di tutti i percorsi finora mappati su Google Street View:

Sistema 1 – Pelmo, Croda da Lago
Sistema 2 – Marmolada
Sistema 3 – Pale di San Martino, San Lucano, Dolomiti Bellunesi, Vette Feltrine
Sistema 4 – Dolomiti Friulane e d’Oltre Piave
Sistema 5 – Dolomiti Settentrionali
Sistema 6 – Puez-Odle
Sistema 7 – Sciliar-Catinaccio, Latemar
Sistema 8 – Bletterbach
Sistema 9 – Dolomiti di Brenta

 

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto