Logo_Interreg_GATE
Soci Fondatori

News | “Dopo le devastazioni: il futuro dei nostri boschi”: venerdì 7 dicembre, Pieve di Cadore

dopo le devastazioni il futuro dei nostri boschi Conferenza
6 dicembre 2018

Dopo le devastazioni: il futuro dei nostri boschi

Venerdì 7 dicembre 2018 alle ore 18.00 presso l’auditorium Cos.Mo. di Pieve di Cadore si terrà il primo di una serie di incontri di approfondimento su selvicoltura, paesaggio, sicurezza, biodiversità e lavoro. La rassegna è stata ideata in seguito ai recenti eventi meteorologici eccezionali che hanno colpito il territorio dolomitico e nel primo appuntamento toccherà temi quali il valore della biodiversità nelle foreste delle Dolomiti, il rapporto tra i cambiamenti climatici e la forestazione e la gestione del patrimonio boschivo.

Interverranno Luigi Casanova (vicepresidente di CIPRA Italia), Michele da Pozzo (direttore del Parco Dolomiti D’Ampezzo), Cesare Lasen (membro del Comitato Scientifico della Fondazione Dolomiti UNESCO), con la moderazione del giornalista Livio Olivotto, vicedirettore del mensile Il Cadore.

L’iniziativa è promossa da CIPRA Italia, WWF O.A. Terre del Piave, Mountain Wilderness, Italia Nostra sezione di Belluno, LIBERA CADORE presidio “Barbara Rizzo”, Ecoistituto Veneto “Alex Langer”, Comitato Peraltrestrade Carnia-Cadore e Gruppo Promotore Parco del Cadore.

La locandina dell’evento è disponibile qui.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto