Iscriviti alla newsletter

Eventi | Badaloni a ‘Rovigo Svetta’

copertina_dvd_dolomiti_economia_bene_comune Appuntamenti Fondazione
13 ottobre 2017

Appuntamento venerdì 13 ottobre ore 21.15 all’Auditorium Paleaocapa di Rovigo per la proiezione del documentario ‘Dolomiti. Economia del Bene comune’. Ospiti della serata Piero Badaloni autore del documentario e il Direttore della Fondazione Marcella Morandini. 

L’incontro è organizzato dal CAI di Rovigo nell’ambito della rassegna culturale Rovigo Svetta.

Dolomiti. Economia del Bene comune

Dalla coltivazione di erbe officinali all’allevamento di pecore occhialute, da piatti stellati a km0 agli abeti di risonanza. ‘Dolomiti: Economia del Bene comune’ racconta la vita di chi ha scelto di vivere in montagna, lavorando in diversi settori dell’economia alpina. La Fondazione Dolomiti UNESCO propone questo viaggio fra gli abitanti delle Dolomiti che hanno deciso di portare avanti un’idea d’impresa nell’ambiente in cui sono nati, puntando su qualità, sostenibilità e innovazione per la valorizzazione del Bene comune.

‘Dolomiti. Economia del Bene comune’ è un progetto video commissionato alla Fondazione Dolomiti UNESCO dalle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura delle province di Trento e di Bolzano.

Il documentario è stato realizzato da Piero Badaloni con la collaborazione di Fausta Slanzi e la fotografia e il montaggio di Nicola Berti.

Rovigo Svetta

Nella città di Rovigo, da lunedì 9 ottobre a venerdì 3 novembre 2017, avrà luogo la Rassegna di Cinema e Cultura di Montagna “Rovigo Svetta”, organizzata dal CAI (Club Alpino Italiano), Sezione di Rovigo. La Rassegna sarà una vetrina sul mondo della montagna a 360° tra proiezione di film a tema e/o di attualità, ospiti anche istituzionali rappresentativi di organizzazioni che operano per la montagna, presentazione di libri e mostre fotografiche. Per l’edizione 2017 sono previsti quattro incontri di cui due proiezioni cinematografiche e due interviste, una conferenza, una serata con autore e una mostra fotografica.

Da quest’anno la Rassegna prende il nome di Rovigo Svetta. Il titolo è stato cambiato dagli anni precedenti perché si vuole dare importanza alla città di Rovigo. Gli eventi si svolgono nel centro città o in luoghi che sono di riferimento culturale e di aggregazione sociale. Il verbo svetta indica la volontà della nostra città di avvicinarsi alle Terre Alte raccontando e discutendo di valori, tradizioni, bellezze, problemi, esplorazioni e sport e protagonisti che riguardano il territorio montano. Si vuole sensibilizzare il pubblico, contando anche sulla vicinanza geografica di Rovigo alla catena alpina, in particolar modo alla zona delle Dolomiti, dal 2009 proclamate dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Rovigo Svetta

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto