Logo_Interreg_GATE
Founding Members

Events | Finissage mostra Tappeiner

dolomiti unesco mostra il suore di pietra del mondo tappeiner roma 10 years
27 september 2019

Appuntamento venerdì 27 settembre con il finissage della mostra

Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO
fotografie di Georg Tappeiner

presso il Centro Visite del Parco Naturale Sciliar-Catinaccio in via Sciliar 16 a Castelrotto

Per settimane, di giorno e durante le notti di luna piena, Georg Tappeiner, in compagnia della sua fedele Hasselblad, ha esplorato quelle particolari meraviglie naturali che tanto lo affascinavano: le Dolomiti.

La mostra – aperta fino al 29 settembre dalle 14.30 alle 17.30 – offre un viaggio tra immagini aeree dalla straordinaria definizione e riprese originali e inconsuete delle montagne che nel 2009 sono state dichiarate per la loro unicità Patrimonio Mondiale.

Tra pareti in penombra e nuvole veloci le fotografie di Tappeiner sprigionano letteralmente la forza arcaica di queste montagne, riuscendo anche a riprendere il fugace precipitare delle meteore che con il loro lampo di luce rischiarano queste cattedrali naturali.

Le fotografie di Georg Tappeiner sono note a livello nazionale ed europeo. Nell’autunno del 2017 grazie alla mostra “Dolomiti. Il cuore di pietra del mondo” erano in mostra a Palzzo Fulcis a Belluno in occasione del Festival Oltre le Vette. Nel maggio del 2017 – grazie alla collaborazione fra Fondazione Dolomiti UNESCO e National Geographic Cechia – la stessa esposizione è stata ospitata alla Galerie Novoměstské radnice di Praga. Nel giugno 2016 le fotografie di Tappeiner sono stata esposte al Museo di Archeologia di Zagabria grazie alla collaborazione con National Geographic Croazia. L’esposizione più recente degli scatti del grande fotografo risale alla scorsa estate quando,”Dolomiti. Il cuore di pietra del mondo”, ha attratto il pubblico della capitale nella meravigliosa sede del Palazzo delle Esposizioni, il più grande spazio dedicato alle mostre del centro di Roma.

Il fotografo Tappeiner

Georg Tappeiner è nato a Merano nel 1964. Ha trascorso dieci anni a Londra lavorando come fotografo pubblicitario, stabilendosi successivamente a Milano. Dal 2005 esplora le Dolomiti per catturare la magia dello spettacolo naturale offerto dai monti Patrimonio dell’Umanità. Le sue foto sono state pubblicate su un gran numero di riviste tra cui l’edizione italiana di “Geo” e quella tedesca di “National Geographic”. Da diversi anni è Sostenitore della Fondazione Dolomiti UNESCO.

Finissage

In programma il 27 settembre alle ore 17 presso il Centro Visite del Parco Naturale Sciliar-Catinaccio in via Sciliar (Siusi) 16 a Castelrotto. Insieme al fotografo Georg Tappeiner saranno presenti:

Maria Magdalena Hochgruber Kuenzer, Assessora all’Urbanistica e tutela del paesaggio, Beni culturali con delega UNESCO della Provincia Autonoma di Bolzano;

Enrico Brutti, direttore dell’Ufficio Parchi della Provincia Autonoma di Bolzano;

Marcella Morandini, direttore della Fondazione Dolomiti UNESCO.

Alla cerimonia sarà presente Erwin Brunner di National Geographic Germania che proporrà delle letture estratte dalle memorie dei primi viaggiatori ed esploratori che entrarono in contatto con il meraviglioso mondo dolomitico.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto