Logo_Interreg_GATE
Founding Members

Events | Vito Mancuso

Vito Mancuso - Elastica - foto di GIacomo Maestri 10 years
28 april 2019

Vito Mancuso al Trento Film Festival

LA FRAGILITA’ DELLA BELLEZZA
Custodi di un Patrimonio sublime e vulnerabile

28 aprile ore 21.00 presso la Filarmonica di Trento
Via Giuseppe Verdi, 30

Modera l’incontro la giornalista Fausta Slanzi

“… Ricercare e custodire la bellezza è la via privilegiata per onorare il compito che attende la nostra vita”.

Il filosofo Vito Mancuso affronta da tempo il tema della bellezza e del suo rapporto con il bene, la verità e l’uomo. La natura, teatro del sublime, appare però sempre più minacciata dai cambiamenti climatici, i cui effetti sono stati sperimentati anche nel territorio dolomitico il 29 ottobre scorso 2018. Un evento davanti al quale siamo chiamati non solo a dare risposte concrete, ma anche a ripensare il rapporto tra bellezza e fragilità.

La Fondazione Dolomiti UNESCO nell’ambito del Trento Film Festival invita a partecipare alla serata del 28 aprile ore 21.00 presso la Filarmonica di Trento per una riflessione sul binomio bellezza e fragilità.

Vito Mancuso: biografia

Saggista e teologo, il suo pensiero è oggetto di discussioni per le posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche, in campo etico e in campo dogmatico.

È stato docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano e di Storia delle dottrine Teologiche presso l’Università degli Studi di Padova. I suoi scritti suscitano notevole attenzione da parte del pubblico, in particolare L’anima e il suo destinoIo e Dio. Una guida dei perplessiIl principio passione. La forza che ci spinge ad amare, e Dio e il suo Destino, quattro bestseller da oltre centomila copie con traduzioni in altre lingue e un importante rassegna stampa, radiofonica e televisiva. Nel libro Il coraggio di essere liberi indaga il tema della libertà per costruire un rapporto autentico con se stessi e con gli altri: «Tu ti ritieni libero? E se non ti ritieni tale, lo vuoi diventare? Hai, vuoi avere, il coraggio di essere libero?».

Il suo ultimo libro è La via della bellezza (Garzanti).

 

A02_MarchioFCC_RGBQuesta attività è inserita nel progetto “Valorizzazione del territorio attraverso azioni di gestione e comunicazione integrata del WHS Dolomiti UNESCO”, realizzato con il contributo del Fondo Comuni confinanti.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto