Logo_Interreg_GATE
Soci Fondatori

News | Gestione turistica di aree naturali UNESCO: TUNNA Winter Academy

winter academy tourism management UNESCO sites Ricerca e Formazione
9 agosto 2019

Iscrizioni aperte

Dal 24 al 30 novembre 2019 si tiene la prima edizione della Winter Academy sui temi del turismo nelle aree naturali TUNNA – tourism management for UNESCO designated sites in natural areas. TUNNA è il frutto della collaborazione tra smtc e step di tsm-Trentino School of Management, il Centro OCSE Leed di Trento per lo sviluppo locale, la Fondazione Dolomiti UNESCO e la Provincia autonoma di Trento.

La Winter Academy costituisce un’importante opportunità di formazione per decisori politici, professionisti e imprenditori impegnati nella gestione turistica di aree naturali riconosciute dai programmi UNESCO (World Heritage, MAB Man and the Biosphere, Global Geoparks). Il corso è aperto anche a chi lavora in aree naturali non comprese tra i siti UNESCO.

Oltre a introdurre il quadro concettuale e teorico relativo alle sfide della sostenibilità e del turismo, il corso promuove un approccio pratico, invitando i partecipanti a impegnarsi in maniera attiva e creativa attraverso workshop e dibattiti e a misurarsi con organizzazioni, istituzioni e luoghi del territorio.

Il percorso si propone di:

  • fornire un’occasione di pensiero e riflessione attorno alla gestione sostenibile del turismo nei patrimoni naturali UNESCO;
  • creare un ambiente internazionale di confronto e scambio di idee e buone pratiche attorno alla gestione dei patrimoni non riproducibili;
  • presentare le Dolomiti UNESCO come “laboratorio vivente” di innovazione delle politiche pubbliche a sostegno dello sviluppo sostenibile.

Al termine del corso, i partecipanti potranno comprendere più a fondo il tema della gestione del turismo nelle aree naturali e migliorare la capacità di costruire soluzioni efficaci per contrastare lo squilibrio dello sviluppo turistico e mettere in atto strategie di successo per guidare il cambiamento verso obiettivi sostenibili all’interno dell’area naturale e protetta.

Temi e metodologia

TUNNA – tourism management for UNESCO designated sites in natural areas offre un mix di esempi internazionali all’avanguardia, testimonianze, visite di studio in loco e confronto diretto con attori locali chiave, creando una vera e propria “comunità di pratica” dove partecipanti e esperti possono condividere esperienze e idee. In questo spazio sarà possibile definire assieme una teoria di riferimento in un ambito che difetta di teorie tanto è veloce e continuo il cambiamento. Allo stesso tempo, si cercherà di ricondurre i tools all’interno della teoria senza la quale è difficile, se non impossibile, progettare lo sviluppo. I casi di studio dei partecipanti selezionate presentati nel processo di candidatura diventeranno parte integrante del corso di formazione.

La trasformazione digitale, i cambiamenti climatici e l’evoluzione demografica globale sono mega-trend che pongono grosse sfide per il turismo e per l’ambiente. Durante l’Academy esperti internazionali affrontano questi temi da diversi punti di vista, mettendoli costantemente in connessione con il territorio dolomitico per stabilire un dialogo tra locale e globale, tra sfide planetarie e risposte «situate» in contesti reali.

Ogni giornata riguarda un tema diverso, esplorato partendo da una prospettiva teorica, passando per alcune applicazioni pratiche e finendo momenti laboratoriali-applicativi con il gruppo di partecipanti. I temi chiave verranno discussi attraverso la presentazione di alcune coppie di termini contrapposti, che consentano di esporre le diverse posizioni e le diverse risposte elaborate dalle aree naturali ai problemi comuni:

  • Governance e gestione del turismo nelle aree naturali: coinvolgimento privato vs. approccio pubblico
  • Gestione di accessibilità e mobilità in aree naturali fragili e vulnerabili: restrizioni vs. libero accesso
  • Modelli di business emergenti per la creazione di valore nelle aree naturali: consumo e uso vs. conoscenza ed esperienza

L’agenda è in fase di definizione e sarà presto disponibile.

Le lezioni si terranno interamente in lingua inglese.

Tempistica e requisiti di partecipazione

Il modulo per la candidatura sarà pubblicato online a settembre 2019. La selezione terrà conto di tutte le informazioni fornite:

  • Informazioni personali e professionali.
  • Motivazioni per la partecipazione alla Winter Academy.
  • Un case study (progetto, programma o iniziativa, attualmente in fase di implementazione o conclusione negli ultimi 5 anni ed è direttamente correlato agli argomenti dell’Academy e all’esperienza professionale del candidato).
  • CV in formato PDF.

I candidati selezionati potranno completare l’iscrizione compilando l’apposito modulo e pagando la quota di iscrizione di € 500,00. La quota include la partecipazione all’Accademia, pensione completa, alloggio e trasporto durante la settimana. I costi di viaggio da e per Trento non sono compresi e devono essere organizzati dai partecipanti.

Il numero massimo di partecipanti è 35.

Per maggiori informazioni:

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto