Soci Fondatori

News | 9X1=Dolomiti | oggi 11 ottobre ore 21 Teatro Comunale di Belluno

Conferenza
11 Ottobre 2018

9×1=DOLOMITI

AL TEATRO COMUNALE DI BELLUNO

LA MONTAGNA RACCONTATA DI CHI LA VIVE QUOTIDIANAMENTE

Immagini, suoni, volti e voci. Non solo per ribadire quello che già sappiamo, ovvero che le Dolomiti sono un Patrimonio Mondiale dell’Umanità, ma anche per interrogarci su come lo stiamo vivendo.

Oltre Le Vette, la rassegna del Comune di Belluno che dal 1997 racconta “metafore, uomini e luoghi della montagna”, ospiterà giovedì 11 ottobre alle 21.00 al Teatro Comunale di Belluno, una conferenza spettacolo organizzata dalla Fondazione Dolomiti UNESCO: 9×1=DOLOMITI. Nove sono i Sistemi riconosciuti dall’UNESCO nel 2009, uno è il Bene che vanno a comporre: un unico Bene, oltre i confini amministrativi delle cinque province che lo racchiudono. Ma anche un Bene unico al mondo, riconosciuto come tale per il suo valore geologico e paesaggistico.

Partirà proprio da qui il programma della serata che vedrà, dopo i saluti delle autorità, l’intervento del geologo Piero Gianolla, dell’architetto Cesare Micheletti, del botanico Cesare Lasen e del direttore del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi Antonio Andrich.

L’aspetto scientifico lascerà poi posto a quello antropico. Toccherà al sociologo Diego Cason delineare i chiaroscuri del vivere in montagna, con analisi e spunti che daranno alla serata un risvolto estremamente concreto. Interverranno quindi l’antropologa Daniela Perco, l’albergatore Walter De Cassan, l’imprenditrice Claudia Scarzanella e l’apicoltore Andrea Lorusso.

Spazio naturalmente anche alla montagna vissuta, dal punto di vista alpinistico, e rappresentata, dal punto di vista artistico, con la presidente del CAI di Agordo Anna Magro, la Guida Alpina e membro del Soccorso Alpino Michele Zandegiacomo, il regista Giovanni Carraro, il fotografo Moreno Geremetta, l’artista Silvia de Bastiani e lo scrittore Matteo Melchiorre.

Tanti brevi interventi, coordinati dai giornalisti Fausta Slanzi e Andrea Cecchella e intervallati dalle musiche di Paolo Forte e dai video che raccontano le storie di chi vive quotidianamente le Dolomiti: giovani malgari, alpinisti “fuori dagli schemi”, gestori di rifugio totalmente innamorati del loro lavoro.

Lo scopo di tutto questo? Guardarsi in faccia, fare insieme il punto della situazione sulla consapevolezza di vivere e lavorare in un Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Senza retorica e senza scordare che la bellezza del territorio dolomitico può e deve diventare un’opportunità per continuare a viverci.

locandina-teatro-belluno-11-ottobre-dolomit-9x1

A02_MarchioFCC_RGBQuesta attività è inserita nel progetto “Valorizzazione del territorio attraverso azioni di gestione e comunicazione integrata del WHS Dolomiti UNESCO”, realizzato con il contributo del Fondo Comuni confinanti.

Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Il Sito utilizza cookie di prima parte, di sessione e persistenti, per fornirti i nostri servizi. Questi contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Il Sito utilizza inoltre cookie analitici di terza parte di Google Analytics per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc.). Gli indirizzi IP degli utenti sono raccolti e trattati in forma anonima e le impostazioni del servizio non prevedono la condivisione dei dati con Google. Per maggiori dettagli e informazioni è possibile visitare la pagina del fornitore https://support.google.com/analytics/answer/1011397. Puoi disabilitare in ogni caso i cookie di Google Analytics scaricando uno specifico plug-in del browser reperibile qui: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Prima parte2

cm_cookie_dolomiti-patrimonio-mondiale-unesco

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore