Soci Fondatori

News | Dolomiti UNESCO, tavolo permanente di lavoro nella Provincia autonoma di Bolzano

World Heritage
30 Giugno 2015

Anche le Dolomiti UNESCO sono state al centro della riunione di oggi (30 giugno) della Giunta della Provincia autonoma di Bolzano. L’esecutivo ha deciso di istituire un tavolo permanente di lavoro con il compito di monitorare l’attuazione degli obiettivi strategici inerenti la parte altoatesina del patrimonio tutelato dall’UNESCO, stanziati 100mila euro per coprire i costi amministrativi del 2015.

“Dal momento della sua nascita nel 2009 – sottolinea l’assessore Richard Theiner – il progetto legato alle Dolomiti patrimonio mondiale UNESCO è cresciuto e si è sviluppato sino a comprendere al suo interno diversi settori. Occorre una regia unica in Alto Adige per non perdere di vista gli obiettivi di base che ci eravamo posti, e abbiamo dunque deciso di istituire un tavolo permanente di lavoro che sarà coordinato dal Dipartimento provinciale sviluppo del territorio, ambiente ed energia”.

Il tavolo, oltre al Dipartimento e alla Ripartizione natura e paesaggio, vedrà anche la partecipazione di rappresentanti di Alto Adige Marketing, Area funzionale turismo della Provincia, Agenzia provinciale per la mobilità, Ripartizione mobilità, Servizio strade, Ufficio geologia e prove materiale e Geoparch Bletterbach. A seconda delle esigenze, inoltre, potrà essere richiesta la presenza di altri servizi della Provincia o anche di membri della Fondazione Dolomiti UNESCO.

Il compito principale del tavolo permanente di lavoro sarà quello di monitorare l’effettiva attuazione delle misure in grado di far raggiungere alla Provincia di Bolzano obiettivi e parametri stabiliti dall’UNESCO, ma l’organo avrà anche la possibilità di avanzare idee e proposte su traffico, marketing turistico e misure di tutela ambientale e paesaggistica. “La Giunta – ha aggiunto il presidente Arno Kompatscher – ha inoltre approvato lo stanziamento di 100mila euro in grado di coprire i costi amministrativi relativi al 2015 per quanto riguarda la parte altoatesina, posto che il contributo della Provincia di Bolzano al funzionamento della Fondazione Dolomiti UNESCO è pari ad un quarto del totale. Verranno però messe a disposizione ulteriori risorse attingendo anche dal Fondo dei comuni confinanti, dato che una parte importante dei territori posti sotto tutela è proprio a ridosso della nostra Provincia”.

Fonte: sito della Provincia autonoma di Bolzano

Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Il Sito utilizza cookie di prima parte, di sessione e persistenti, per fornirti i nostri servizi. Questi contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Il Sito utilizza inoltre cookie analitici di terza parte di Google Analytics per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc.). Gli indirizzi IP degli utenti sono raccolti e trattati in forma anonima e le impostazioni del servizio non prevedono la condivisione dei dati con Google. Per maggiori dettagli e informazioni è possibile visitare la pagina del fornitore https://support.google.com/analytics/answer/1011397. Puoi disabilitare in ogni caso i cookie di Google Analytics scaricando uno specifico plug-in del browser reperibile qui: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Prima parte2

cm_cookie_dolomiti-patrimonio-mondiale-unesco

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore