Soci Fondatori

Eventi | CAI Bolzano

a-scuola-sui-sentieri-cai-dolomiti-unesco Evento Fondazione
27 novembre 2019

La Fondazione Dolomiti UNESCO vi da appuntamento a Bolzano al CENTRO TREVI  mercoledì 27 novembre alle ore 18.00​. Ospiti della rassegna culturale e della mostra promossa e ideata dal CAI di Bolzano Gasherbrum IV 1958 – Verso la Montagna di Luce“, parleremo del progetto Campo Sentieri dello scorso giugno e della campagna di raccolta fondi a favore del recupero dei Serrai di Sottoguda.

In rappresentanza della Fondazione Dolomiti UNESCO, il direttore Marcella Morandini.

Campo Sentieri 2019

Dal 26 al 30 giugno 2019, circa 80 giovani dai 12 ai 17 anni hanno trascorso cinque giorni nel cuore delle Dolomiti, imparando a prendersi cura dei sentieri che le attraversano e riflettendo sul senso di comune appartenenza al Patrimonio Mondiale. Campo Sentieri è nato da un’idea della Fondazione Dolomiti UNESCO e della SAT – Società Alpinisti Tridentini, unitamente alle Commissioni Alpinismo Giovanile dell’Alto Adige, del Friuli Venezia Giulia e del Veneto. Su invito del CAI Veneto, il CAI di Montecchio Maggiore ha messo a disposizione il campeggio “Cadore” in località Peronaz a Selva di Cadore.

Il progetto di recupero: #SOSerrai

La tempesta Vaia del 29 ottobre 2018 ha distrutto il tracciato pedonale, reso inservibili ponti, muri d’argine, muri a retta e ha asportato tutto il materiale che formava il greto del torrente Pettorina, rendendo inaccessibile la spettacolare gola che unisce la Marmolada al paese di Sottoguda, uno dei “Borghi più belli d’Italia”. Il progetto di recupero dei Serrai di Sottoguda prevede un percorso a impatto zero, accessibile a tutti, che valorizzi la storia delle Dolomiti e che resista nel tempo. Sono questi gli aspetti imprescindibili che dovranno caratterizzare l’intervento.

70339527_2710776155612367_5977694538649567232_o

In occasione della serata del 27 novembre a Bolzano, una delegazione dell’associazione ArcheoSusegana di Susegana (TV) consegnerà alla Fondazione Dolomiti UNESCO i fondi raccolti a favore del progetto #SOSerrai. L’importante contribuito dell’associaizone no profit è frutto della vendita del prezioso libro fotografico di 160 pagine, dal titolo “Rinascite”, che contiene immagini e racconti dei territori colpiti da Vaia. Coordinati dal fotografo professionista Arcangelo Piai, un gruppo di fotografi dell’associazione, è andato sui luoghi del disastro a toccare con mano la situazione, cercando esempi di rinascita da documentare.

ArcheoSusegana ha devoluto a #SOSerrai i ricavi della vendita del libro, al netto delle spese di stampa.

Anche tu – come ArcheoSusegana – puoi contribuire a fare la differenza e legare il tuo nome al loro recupero: #SOSerrai

Consulta il sito web del CAI di Bolzano e resta aggiornato sulle loro numerose proposte culturali!

Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Il Sito utilizza cookie di prima parte, di sessione e persistenti, per fornirti i nostri servizi. Questi contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Il Sito utilizza inoltre cookie analitici di terza parte di Google Analytics per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc.). Gli indirizzi IP degli utenti sono raccolti e trattati in forma anonima e le impostazioni del servizio non prevedono la condivisione dei dati con Google. Per maggiori dettagli e informazioni è possibile visitare la pagina del fornitore https://support.google.com/analytics/answer/1011397. Puoi disabilitare in ogni caso i cookie di Google Analytics scaricando uno specifico plug-in del browser reperibile qui: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Prima parte2

cm_cookie_dolomiti-patrimonio-mondiale-unesco

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore