Soci Fondatori

Eventi | DolomitiArtRock al Galassi

zAltri appuntamenti
1 luglio 2017

Locandina_Marmarole_easy-01

Il Rifugio Galassi

Sul sentiero percorso dalle alte-vie di Grohmann e Tiziano, appena sotto Forcella Piccola (quota 2.018) immersa tra le Marmarole e i ghiacciai dell’Antelao, venne costruita nel 1912 la caserma poi intitolata al tenente Pietro Galassi. Fu ricovero militare per 250 uomini e 10 quadrupedi con annesso un osservatorio in legno per 16 uomini. Sulle strutture della caserma nel 1930 venne inaugurato il Rifugio che la coppia Marco Moretti e Celina Zugliani gestirono in proprio fino al 1950 e successivamente, per conto della Sezione di Mestre, fino al 1960.

Rifugio Galassi Dolomiti UNESCO feed

Dal 1970 il Rifugio è un vanto per la Sezione CAI di Mestre, grazie all’attività di volontariato che ogni estate si rinnova con l’autogestione. Un’esperienza che coinvolge oltre un centinaio di Soci che si alternano ogni anno gratuitamente, dedicando parte delle proprie vacanze a tale servizio.

Il Rifugio Galassi è all’interno del Sistema 5 – Dolomiti Settentrionali, nella parte più a sud dei 53.586 ettari, proprio affianco all’Antelao, che con i suoi 3.264 m è la seconda vetta più alta delle Dolomiti dopo la Marmolada.

team

Per maggiori informazione e aperture vistate il sito web del Rifugio Galassi.

Ph.Gianni Comin – Rifugio Galassi

Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Comprendono inoltre alcuni cookie analitici che servono a capire come gli utenti interagiscono con il sito raccogliendo informazioni statistiche in forma anonima.

Prima parte2

cm_cookie_dolomiti-patrimonio-mondiale-unesco

_icl_current_language

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore