Soci Fondatori

Eventi | Il clima che cambia

Conferenza
28 marzo 2020

Viste le disposizioni atte a contenere la diffusione del Coronavirus, invitiamo a contattare direttamente l’organizzatore. Grazie.

“IL CLIMA CAMBIA…LA MONTAGNA RISPONDE”

28 marzo  dalle ore 08.45 alle ore 12.00 presso l’Istituto Canossiano di Feltre.

Il Lions Feltre Host e il Leo club Feltre organizzano sabato 28 marzo presso l’auditorium dell’Ist. Canossiano di Feltre una conferenza di grande interesse e attualità rivolta principalmente alle classi terminali degli Istituto Superiori.

Programma e interventi:

  • Prof. Carlo Barbante, Direttore dell’Istituto per la Dinamica dei Processi Ambientali del CNRe Rappresentante nazionale H2020 per la SC5, Azione per il clima, Ambiente, Risorse, tratterà il tema del cambiamento climatico.

  • Prof. Piero Gianolla, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Fisica e Scienze dellaTerra dell’Università degli Studi di Ferrara, grande esperto di Dolomiti e promotore di diverse candidature di beni naturali alla lista del Patrimonio Mondiale UNESCO. Il suo intervento riguarderà la storia geologica delle Dolomiti e svelerà i Valori Universali riconosciuti a queste montagne, sottolineando l’importanza scientifica che le Dolomiti hanno a livello internazionale e come, nello specifico, il libro di rocce dolomitico permetta di indagare i cambiamenti climatici del passato remoto del nostro pianeta (crisi e riprese della vita).

  • Ing. Ermanno Gaspari, ex capo del Genio Civile di Belluno, mostrerà i tipi di interventi che vengono effettuati in risposta ad eventi come colate detritiche e frane, intensificatisi con i cambiamenti climatici.

  • Prof. Geremia Gios, docente del corso di Economia dell’ambiente e del territorio presso l’Università degli Studi di Trento che, con uno sguardo orientato alle buone pratiche e al potenziale delle Reti, tratterà argomenti legati all’economia delle zone di montagna e come gli equilibri che la determinano possano essere influenzati da eventi connessi ai cambiamenti climatici.

  • Matteo Righetto, scrittore che nello scorso luglio ha debuttato con lo spettacolo “Da qui alla luna” dedicato alla tempesta VAIA e a Settembre 2019 ha ricevuto il Premio Speciale Dolomiti UNESCO, ci proporrà una rilettura degli eventi connessi alla tempesta VAIA in un’ottica di speranza e accoglienza di un futuro diverso per le nostre zone. In questo ambito si analizzeranno risvolti più sistemici e comunitari toccando temi come la solidarietà, lo spirito di resilienza, ma anche il disorientamento e le paure connesse al riconoscere improvvisamente i propri luoghi come potenzialmente ostili e pericolosi.

Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Il Sito utilizza cookie di prima parte, di sessione e persistenti, per fornirti i nostri servizi. Questi contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Il Sito utilizza inoltre cookie analitici di terza parte di Google Analytics per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc.). Gli indirizzi IP degli utenti sono raccolti e trattati in forma anonima e le impostazioni del servizio non prevedono la condivisione dei dati con Google. Per maggiori dettagli e informazioni è possibile visitare la pagina del fornitore https://support.google.com/analytics/answer/1011397. Puoi disabilitare in ogni caso i cookie di Google Analytics scaricando uno specifico plug-in del browser reperibile qui: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Prima parte2

cm_cookie_dolomiti-patrimonio-mondiale-unesco

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore