Founding Members

Events | Noi Dolomiti UNESCO | 9^ pt

Foundation's event
16 february 2019

E’ iniziato sabato 22 dicembre 2018 e proseguirà per tutti i sabati di gennaio e febbraio 2019 il viaggio di “Noi, Dolomiti UNESCO” su TRENTINOTV. Appuntamento con la nona puntata sabato 16 febbraio ore 10.30 e in replica domenica 17 febbraio alle ore 14.45.

“Noi, Dolomiti UNESCO” è la rubrica settimanale della Fondazione Dolomiti UNESCO andata in onda per la prima volta nell’estate 2018. Si tratta di un’iniziativa voluta dalla Fondazione per raccontare le storie di chi vive e lavora nei territori riconosciuti Patrimonio dell’umanità o nelle vallate che li uniscono.

L’obiettivo è quello di distribuire il format su tutto il territorio dolomitico e di proseguire nella realizzazione della seconda stagione nell’estate 2019. Continuate a seguirci per tutte le novità!

Sono 14 le puntate della prima edizione di “Noi, Dolomiti UNESCO”, la loro messa in onda è prevista il sabato alle ore 10 e 30 e in replica la domenica alle ore 14.45 su TRENTINOTV.

LE VOCI E I VOLTI DI CHI VIVE LE DOLOMITI

I servizi di “NOI DOLOMITI UNESCO” hanno un taglio positivo e un approccio costruttivo, ma non mirano tanto a mostrare le bellezze paesaggistiche del territorio, o a descrivere una realtà “patinata”, quanto piuttosto a raccontare giornalisticamente come si vive talvolta “grazie”, talvolta “nonostante”, talvolta semplicemente “con” le Dolomiti: dai gestori di rifugio ai produttori e agli agricoltori messi in rete dalla Fondazione, dagli studenti agli animatori culturali, dagli operatori turistici agli amministratori pubblici e ai gestori dei Parchi fino ai semplici cittadini delle Dolomiti e a tutti coloro che hanno una storia da raccontare o esperienze di vita e di lavoro coerenti con i valori che hanno portato al riconoscimento UNESCO. Trovano posto nella rubrica naturalmente anche le molte attività della Fondazione sul territorio.

UN “NOI” CHE INCLUDE TUTTI E METTE IN COMUNICAZIONE LE VALLI

Il target della rubrica è più interno al territorio UNESCO che esterno: l’obbiettivo è infatti quello di far dialogare idealmente e concretamente i protagonisti di un contesto unico e unitario, ma fortemente differenziato per le caratteristiche amministrative, economiche, sociali, linguistiche. Mettere in luce le differenze, senza sconti, ma evidenziare anche ciò che unisce, può diventare la chiave di volta per raggiungere la piena e condivisa consapevolezza di vivere in un Patrimonio dell’Umanità. Un esempio lampante è quello degli agricoltori che, parlando dei loro prodotti, delle difficoltà che incontrano, del ruolo che rivestono nelle varie realtà, possono trovare motivi di dialogo e di azione comune, pur in contesti fortemente differenziati. Lo stesso vale per gli operatori turistici: mettere in rete le differenti modalità di gestione dei flussi, ad esempio, può essere di stimolo per tentare di superare contrasti o luoghi comuni. E’ un obbiettivo ambizioso, che la Fondazione ha sempre cercato di perseguire partendo dal basso: in fin dei conti l’esperienza di “NOI DOLOMITI UNESCO” non è altro che la prosecuzione, con altri mezzi, del percorso partecipativo che ha condotto a elaborare la Strategia Complessiva di Gestione del Bene.

Close

A tailored experience

This website uses technical cookies and, subject to prior consent, first- and third-party analytical and profiling cookies. If you close the banner, the settings remain in place and you continue browsing in the absence of cookies other than technical ones. Your consent to the use of cookies other than technical ones is optional and can be withdrawn at any time by setting your cookie preferences. For more information on each type of cookie we use, you can read our Cookie Policy.

Cookies used

Please find below the list of cookies used by our website.

Necessary technical cookies

The necessary technical cookies cannot be deactivated, as the website would not be able to function properly without them. The Site uses first-party, session and persistent cookies to provide you with our services. These help enable basic functionality such as page navigation, language preference and access to secure areas of the site. The Site also uses third-party analytical cookies from Google Analytics to collect information on the use of the Site by users (number of visitors, pages visited, time spent on the site, etc.). Users' IP addresses are collected and processed anonymously, and the service settings do not provide for data sharing with Google. For more details and information, please visit the vendor's page at https://support.google.com/analytics/answer/1011397. However, you can disable Google Analytics cookies by downloading a specific browser plug-in available here: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

First Party2

cm_cookie_dolomiti-patrimonio-mondiale-unesco

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Find out more about this supplier