Soci Fondatori

Eventi | Pelmo d’Oro 2021

Evento Fondazione
24 luglio 2021

La cerimonia di consegna della 23esima edizione del Pelmo d’Oro, lo storico Premio curato dalla Provincia di Belluno in collaborazione con CAI e Fondazione Dolomiti UNESCO, è in programma sabato 24 luglio a Cesiomaggiore alle ore 10.30 nella Sala Polifunzionale in località Pradenich.

I premiati della 23esima edizione del Pelmo d’Oro sono: l’altoatesino Christoph Hainz per l’alpinismo in attività, l’agordino Eugenio Bien per la carriera alpinistica, il bellunese Giuliano Dal Mas per la cultura alpina, il Premio Speciale Dolomiti UNESCO è assegnato alla Sezione CAI di Mestre per la gestione del rifugio Galassi, il Premio Speciale della Provincia di Belluno va a Giuseppe Tabacco, fondatore e titolare delle Edizioni Tabacco e il premio ‘Giuliano De Marchi’ andrà al carpigiano Dante Colli.

Pelmo d’Oro

La Provincia di Belluno ha istituto il “Pelmo d’Oro” allo scopo di  riconoscere e premiare dei particolari meriti acquisiti da persone fisiche, enti pubblici e privati da associazioni e sodalizi nell’ambito dell’alpinismo e della solidarietà alpina, della tutela e valorizzazione dell’ambiente e delle risorse montane, della conoscenza e promozione della cultura, della storia, e delle tradizioni delle comunità delle Dolomiti Bellunesi. E’ aperto, quindi, a tutte le espressioni di approccio e confronto con la montagna, in particolare a tutte le forme e ai modi di divulgazione dei valori di un patrimonio unico al mondo quali sono le Dolomiti Bellunesi.

Il Premio Speciale Dolomiti UNESCO

Il Premio Speciale Dolomiti UNESCO è assegnato a persone fisiche, anche non più in vita, associazioni, enti pubblici e privati, su tematiche specifiche, come veicolo di divulgazione del riconoscimento UNESCO per promozione culturale, turistica, importanza geologica, paesaggistica, naturalistica e di qualità ambientale del territorio dolomitico. Nel 2017 è stato assegnato a Sergio Reolon, nel 2018 a Oscar De Pellegrin e nel 2019 a Massimiliano Ossini. Nel 2020 la cerimonia non ha avuto luogo a causa dell’emergenza pandemica.

Ph. Cicutin

A02_MarchioFCC_RGBQuesta attività è inserita nel progetto “Valorizzazione del territorio attraverso azioni di gestione e comunicazione integrata del WHS Dolomiti UNESCO”, realizzato con il contributo del Fondo Comuni confinanti.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto