Soci Fondatori

Il sollevamento delle Dolomiti

Circa 65-3 milioni di anni fa – Terziario

L’Africa e l’Europa spingendo una contro l’altra fanno elevare gradualmente dal mare la terra fra loro inclusa. Nasce così la catena alpina e con essa emergono anche le Dolomiti. Con la presenza sempre maggiore di terre emerse, risulta aumentare anche la quantità di sedimenti prodotti dall’erosione che finiscono in mare. I bacini di mare residuo quindi si colmano velocemente. Nelle Dolomiti la deformazione si sviluppa in tre fasi, risultando in ultima analisi abbastanza scarsa. Anche per questo i segreti delle Dolomiti sono giunti fino a noi senza perdersi nel tempo.

Il mare riceve apporti di materiale proveniente dalle lingue di terra emersa, che vengono lentamente sospinte sempre più in alto dalla compressione fra Africa ed Europa. È in corso la nascita delle Alpi e quindi delle Dolomiti. L’attività legata alla crescita delle montagne porta con sé una grande quantità di sedimenti, che lentamente riempiono i restanti specchi di mare, sempre più piccoli ed “assediati” dalla terra emersa. Le rocce dolomitiche più recenti parlano di coste caratterizzate da falesie e di ambienti marini residui, compresi fra le parti emerse delle primordiali Alpi. L’Africa spinge contro l’Europa in diverse direzioni nel tempo e questo determina una fratturazione delle neonate montagne secondo tagli e deformazioni diversamente orientate. Inoltre, le deformazioni e i tagli si sono concentrati in modo diverso (sovrascorrimenti e faglie) in corrispondenza di rocce diverse (rocce duttili e rocce fragili).

Nella regione dolomitica si registrano soprattutto due fasi deformative, che, fortunatamente, si sono sviluppate in modo da non compromettere le geometrie degli ambienti del mare della Tetide triassica conservati nelle rocce. Per questo le Dolomiti possono essere considerate un arcipelago di isole fossili in buona parte integro. Fin dai primi momenti dell’emersione, le neo-Alpi iniziano ad essere incise e modellate.

Dolomiti Project

Le rocce di questa età

 

< Indietro
> Avanti 

Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Il Sito utilizza cookie di prima parte, di sessione e persistenti, per fornirti i nostri servizi. Questi contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Il Sito utilizza inoltre cookie analitici di terza parte di Google Analytics per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc.). Gli indirizzi IP degli utenti sono raccolti e trattati in forma anonima e le impostazioni del servizio non prevedono la condivisione dei dati con Google. Per maggiori dettagli e informazioni è possibile visitare la pagina del fornitore https://support.google.com/analytics/answer/1011397. Puoi disabilitare in ogni caso i cookie di Google Analytics scaricando uno specifico plug-in del browser reperibile qui: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Prima parte2

cm_cookie_dolomiti-patrimonio-mondiale-unesco

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore