Logo_Interreg_GATE
Soci Fondatori

News | Incontriamoci in rifugio

franco-oliveri Evento
8 agosto 2019

Rifugio Pian de Fontana (31 agosto e 1 settembre), Cava Buscada (7 settembre), Pradidali (21 settembre). Sono i luoghi e le date da segnare in calendario per non perdere i prossimi “Incontri d’alt(r)a quota”. La rassegna continua, dopo l’esordio al rifugio Berti al Vallon Popera, con i produttori di qualità delle Dolomiti UNESCO e lo chef stellato Alessandro Gilmozzi e dopo l’appuntamento (bagnato ma non per questo meno significativo) di Brenta Open al rifugio Agostini, nel nome dell’accessibilità della montagna alle persone con disabilità

La luce delle Dolomiti

Come fotografare la sublime bellezza delle Dolomiti? Il fotografo agordino Moreno Geremetta accompagnerà il 31 agosto e il primo settembre alcuni amanti della fotografia e della montagna lungo i sentieri dell’Alta Via Dolomiti Bellunesi che collegano il rifugio “Sommariva al Pramperet” al rifugio “Pian de Fontana”, nel Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Un percorso impegnativo, riservato a nove partecipanti con un buon allenamento, attraverso paesaggi da immortalare con lo spirito della ricerca e della scoperta, sia dal punto di vista ambientale che dal punto di vista tecnico-fotografico. La comunicazione social ha infatti inondato il web di immagini, con l’effetto paradossale di uniformare anziché diversificare i soggetti fotografati e gli standard estetici. Le Dolomiti, tanto più quelle selvagge e misteriose del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, offrono invece l’opportunità di scelte originali perché, come scrive lo stesso Moreno Geremetta in un suo articolo: “È indescrivibile la felicità che si prova quando riusciamo a scattare la nostra fotografia, quella che tutti vorrebbero avere nel proprio portfolio ma che noi abbiamo fatto per primi e che potrà solo essere copiata”. Il ritrovo sarà alle 8.30 a Forno di Zoldo, l’arrivo al Pian de Fontana, dove ad attendere i partecipanti ci saranno i gestori Elena Zamberlan e Antonio Tedde, è previsto per le 17.00. Dopo la notte e un’alba tutta da fotografare, la discesa verso Longarone dove una navetta riporterà i fotografi a Forno di Zoldo.

locandina-pian-de-fontana-moreno-geremetta

La storia delle Dolomiti

Sabato 7 settembre l’appuntamento sarà al rifugio Cava Buscada in Val Zemola, tra le Dolomiti Friulane. Grazie alla collaborazione con il MUSE – Museo delle scienze di Trento e il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, dopo l’ascesa e la sosta al rifugio in compagnia dei gestori Roberta e Gianpietro Corona (ritrovo a casera Mela alle 9.00), l’attenzione dei partecipanti sarà incentrata sulla geologia delle Dolomiti: il programma prevede infatti un passeggiata, che in realtà si trasformerà in un viaggio nel tempo, alla scoperta della cava soprastante il rifugio, e di quello che viene definito il giardino delle ammoniti. Accompagnati dalle guide del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane e dai ricercatori del MUSE, i partecipanti conosceranno non solo i fossili che incontreranno lungo il percorso, ma anche i profumi del giardino botanico. Un modo per accrescere le proprie conoscenze ma anche la consapevolezza di vivere tra le pagine (profumate) di un libro di storia della terra. Una storia vissuta, nel suo ultimissimo tratto, anche dall’uomo: sarà per questo molto interessante anche la testimonianza sull’attività dei cavatori.

7settembre-cava-buscada

La voce delle Dolomiti

Dalla storia, alle storie delle Dolomiti: quelle raccontate dallo scrittore Matteo Melchiorre e accompagnate dalla musica del contrabbassista Nelso Salton che condurranno i partecipanti lungo l’ascesa al rifugio Pradidali, tra le Pale di San Martino, dove si concluderanno la rassegna “Incontri d’alt(r)a quota” e la stagione estiva. Il 21 settembre ancora una volta protagonisti saranno anche i gestori, Piera e Duilio Boninsegna, sentinelle delle Patrimonio Mondiale.

Ph. Franco Oliveri

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto