Soci Fondatori

News | La Fondazione Dolomiti UNESCO partecipa alla selezione per il nuovo bivacco F.lli Fanton

Conferenza
20 Febbraio 2015

La Fondazione Dolomiti UNESCO in questi giorni partecipa alla selezione dei progetti per il nuovo bivacco Fanton.
Alla fine del 2014 la sezione CAI di Auronzo di Cadore ha indetto un concorso di idee per la ricostruzione del bivacco f.lli Fanton, sulle Marmarole. Il vecchio bivacco, ormai inutilizzabile, sta a 1750 metri di altitudine, in alta Val Baion. In realtà avrebbe dovuto trovarsi in forcella Marmarole, quasi mille metri più in alto: ma un forte vento costrinse l’elicottero a depositarlo “momentaneamente” in alta Val Baion.
In occasione del suo rifacimento, il bivacco verrà realizzato nella posizione che era stata prevista originariamente.
Nel suo 140° anniversario, il CAI Auronzo ha indetto il bando di concorso per realizzare quello che da anni è “un ambizioso sogno per tutti i soci”. Evidentemente, non sono solo i soci a interessarsi alle sorti del bivacco: in risposta al bando, sono arrivati alla Fondazione Architettura Belluno Dolomiti 273 elaborati progettuali.
Entro fine aprile verranno selezionate tre proposte – in base alla qualità architettonica e alla funzionalità dell’opera, alla sua integrazione nel contesto di riferimento, alla sostenibilità e facilità di manutenzione oltre che alla valutazione dei costi di realizzazione.
In questi giorni il segretario della Fondazione Marcella Morandini sta partecipando ai lavori della Commissione Giudicatrice, della quale fa parte assieme a rappresentanti del CAI Auronzo e Veneto e della Fondazione Architettura di Belluno.

Per informazioni: http://www.fabd.it/it/

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto