Soci Fondatori

News | Ritorna il Lago Photo Fest Alpago sulle rive del lago di Santa Croce  

lago-photo-fest-alpago Evento
6 Luglio 2021

Ai nastri di partenza la seconda edizione del Lago Photo Fest Alpago che quest’anno propone il tema “Paesaggi Universali”. Dal 9 luglio, sulle rive del Lago di Santa Croce, prende il via la suggestiva esposizione. Lago Photo Fest Alpago è un’iniziativa promossa dall’Associazione Lab77 di Belluno in collaborazione con il Comune di Alpago.

25 scatti artistici, realizzati da fotografi affermati, sono mirabilmente disposti lungo un percorso che si affaccia sulle rive del lago di Santa Croce, partendo dall’oasi naturalistica in località Sbarai, passando per la “spiaggia” di Farra, fino al piccolo e suggestivo paese di Poiatte.

Questo l’elenco dei fotografi espositori: Andrea Sagui, Francesco Campanini, F. Dilek Uyar, Oliko Larsen, Fabio Marchini, Alessandra Masi, Dimpy Bhalotia, Ivan Farca, Moises Levy, Diego Gaspari Bandion, Eric Esterle, Elena Salvai, Alessandro Calvi, Zarni Myo Win.

La rassegna, che sarà visitabile sino a giugno 2022, verrà inaugurata venerdì 9 luglio alle ore 18,00 presso la spiaggia di Farra d’Alpago (in caso di maltempo presso la palestra di Farra d’Alpago), con esibizioni della A.S.D. Danza e Dintorni di Cortina d’Ampezzo e il Pianista Fuori Posto – Paolo Zanarella.

«Dopo l’eccellente riuscita della prima edizione, nell’intento di valorizzare il lago di Santa Croce e arricchirlo ulteriormente di opportunità per gli appassionati dei percorsi naturalistici e sportivi, abbiamo aderito alla proposta di Fabio Cavessago dell’Associazione Lab77 di riproporre un’iniziativa che unisce arte e cultura in un contesto paesaggistico di grande pregio – commenta il vice sindaco Vanessa De Francesch -. Il percorso è costituito da 25 pannelli posizionati a circa 2 metri da terra, in cui vengono raffigurati luoghi ed attività che testimoniano ed esaltano la meraviglia del mondo in cui viviamo; un progetto ambizioso, innovativo ed impegnativo, che ha coinvolto fattivamente vari assessorati, tecnici ed operai comunali, è sostenuto da alcuni sponsor, cui va il nostro ringraziamento, e che confidiamo possa riscuotere l’apprezzamento dei cittadini e dei turisti».

Soddisfatto anche il curatore della mostra Fabio Cavessago: «Quante volte dinanzi alla bellezza di un paesaggio siamo rimasti in contemplazione, incantati, dimentichi dello scorrere del tempo? La vastità, i colori, l’armonia tra elementi; di fronte a certi paesaggi, così come davanti a un’opera d’arte, ci sentiamo profondamente umani. La Natura risuona con le nostre emozioni e noi ci riconosciamo parte di un tutto.

La seconda edizione del Lago Photo Fest Alpago celebra l’intima connessione tra uomo e Natura, tra uomo e Arte. Le immagini in esposizione, opera di fotografi di livello internazionale, mostrano scenari da tutto il mondo e dalle Dolomiti. Grazie alla Fotografia, lo spettatore ha l’occasione di vivere luoghi meravigliosi, essendo immerso nello splendido contesto del Lago di Santa Croce e dell’Oasi Naturalistica».

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto