Soci Fondatori

News | #DolomitesMuseum: un racconto a 400 voci!

musei-delle-dolomiti World Heritage
29 Giugno 2021

Con centinaia di storie pubblicate sui social network, si è conclusa la campagna 2021 promossa dalla Fondazione Dolomiti UNESCO all’interno del progetto di rete Musei delle Dolomiti. In cinque settimane più di 50 musei hanno intessuto – assieme a rifugisti, geologi, scrittori, produttori, agricoltori, abitanti, realtà imprenditoriali giovanili e appassionati – un racconto corale che ha promosso e arricchito il patrimonio comune delle nostre montagne. Il suono protagonista inedito dell’edizione assieme a diverse new entry. E i Musei delle Dolomiti sono già pronti al prossimo passo.

La campagna social guidata dai Musei delle Dolomiti – #DolomitesMuseum – promossa dalla Fondazione Dolomiti UNESCO, ha raggiunto oltre 400 contributi digitali da musei e appassionati delle Dolomiti. Un bellissimo risultato frutto dell’entusiasmo e della partecipazione degli operatori museali che hanno fatto scattare la scintilla del racconto!

Siamo stati spettatori di un vero e proprio racconto a più voci: musei, blogger, rifugisti, abitanti, ma anche professionisti e realtà imprenditoriali giovanili. La rete delle istituzioni culturali coinvolte si è ampliata rispetto alla prima edizione, coinvolgendo più di 50 realtà tra cui musei, ecomusei, fondazioni, biblioteche e centri visite dei parchi dolomitici. Novità di quest’anno anche l’inedita centralità dei suoni che hanno animato l’hashtag #VoicesoftheMountain: suoni della natura e del paesaggio antropizzato, i versi degli animali che popolano i parchi montani, e le tante e bellissime voci del patrimonio orale che la varietà linguistica del territorio dolomitico rende ancora più ricche.

E, per approfondire:
tutte le mappe tematiche della campagna

La campagna ha raccolto più di quattrocento storie, suddivise negli hashtag tematici settimanali: con #StorieaPiedi abbiamo attraverso gli itinerari tematici e i segreti nascosti dei sentieri; il passo successivo ci ha fatto conoscere l’eterogeneità della presenza femminile in questo territorio con #DonneDolomitiche. Abbiamo esplorato le Dolomiti come un #PaesaggiodiVita in continuo mutamento, tra l’evoluzione del paesaggio e la presenza dell’uomo. In questo panorama le orecchie si tendono in ascolto per recepire tutte le #VocidellaMontagna che sono parte integrante del paesaggio. Infine #DolomitiCasaMia, ricordandoci perché le abbiamo scelte come punto di arrivo, luogo di ritorno e spazio in cui condividere, creare e trasmettere saperi ed esperienze di vita.

Mappa #WalkingTales

Fatto con Padlet

Mappa #DoloMythicWomen

Fatto con Padlet

Mappa #LandscapeofLife

Fatto con Padlet

Mappa #MyDolomitesHome

Mappa #VoicesoftheMountain

Fatto con Padlet

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo.
Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto