Soci Fondatori

News | Premio Speciale Dolomiti UNESCO al film sul destino degli inuit

the-red-house World Heritage
27 Aprile 2022

Si è chiuso il 10 aprile scorso il Bolzano Film Festival Bozen, come sempre occasione per immergersi nel cinema d’essai e per incrociare l’opera di registi emergenti e locali. La Fondazione Dolomiti UNESCO assegna ogni anno un premio speciale all’opera che meglio rappresenta i valori sulla base dei quali l’UNESCO consente l’iscrizione di un sito nella lista del Patrimonio Mondiale. Quest’anno il premio è andato a The red house (DE/IT 2020), di Peter Bardehle e Francesco Catarinolo, che documenta l’opera dell’atleta estremo altoatesino Robert Peroni tra gli Inuit della Groenlandia orientale.

Un ponte tra passato e futuro

La giuria, composta da Ingrid Beikircher (Vicepresidente AVS), Roland Dellagiacoma (Comitato scientifico Fondazione Dolomiti UNESCO) e Carlo Zanella (Presidente CAI Alto Adige) ha scelto all’unanimità il film The red house, opera potente, che descrive il drammatico rapporto tra uomo e ambiente, tra sostentamento e sostenibilità.

«Da quando è stato vietato il commercio della pelle di foca», riassume la giuria nella motivazione, «gli abitanti dell’estremo nord hanno perso la loro fonte di sostentamento. Il film getta un ponte fra l’epoca passata, in cui la popolazione locale, attenta alle tradizioni, si assicurava la sopravvivenza in un mondo inospitale con la caccia sostenibile – cacciando soltanto lo stretto necessario per sopravvivere – e quella moderna, che porta con sé la perdita delle tradizioni e dell’identità dei popoli. Peroni, mediante l’attività del suo rifugio The red house dà un segnale molto forte e se ne assume la responsabilità. The red house colpisce anche per le sue riprese naturalistiche travolgenti e porta lo spettatore in un viaggio attraverso un paesaggio in gran parte incontaminato».

Un rifugio per gli inuit (e per la loro identità)

Robert Peroni, scrittore, alpinista ed esploratore italiano, trasferitosi nel 1980 in Groenlandia orientale, vive immerso nella cultura degli Inuit, popolazione nella quale i cambiamenti economici degli ultimi decenni hanno causato un aumento esponenziale di alcolismo, depressione e suicidi. Per questo ha fondato La Casa Rossa, un rifugio che offre lavoro e ascolto ai giovani che decidono di restare.

Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Il Sito utilizza cookie di prima parte, di sessione e persistenti, per fornirti i nostri servizi. Questi contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Il Sito utilizza inoltre cookie analitici di terza parte di Google Analytics per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc.). Gli indirizzi IP degli utenti sono raccolti e trattati in forma anonima e le impostazioni del servizio non prevedono la condivisione dei dati con Google. Per maggiori dettagli e informazioni è possibile visitare la pagina del fornitore https://support.google.com/analytics/answer/1011397. Puoi disabilitare in ogni caso i cookie di Google Analytics scaricando uno specifico plug-in del browser reperibile qui: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Prima parte2

cm_cookie_dolomiti-patrimonio-mondiale-unesco

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore